Distretti Triveneto, export record a quota 32,1 mld

Ininterrotta da 9 anni, la crescita continua: l'export del Nordest tocca il record di 32,1 miliardi e registra un avanzo commerciale di 20,5 mld, circa un terzo del totale distrettuale italiano, grazie soprattutto agli scambi commerciali con Francia (+201,1 milioni), Cina (165,7 milioni), Polonia e Russia (+152,3 milioni per entrambe). Il dato emerge dal Monitor sul quarto trimestre 2017 dei distretti industriali del Triveneto, curato dalla Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo. Il Veneto registra una crescita di 874,3 milioni (+3,6%) e un avanzo commerciale di 15,9 miliardi, sviluppato soprattutto dall'occhialeria di Belluno (2,5 miliardi), dalla concia di Arzignano e dall'oreficeria di Vicenza. I distretti del Trentino Alto Adige sono cresciti del 7,1% (+240 milioni) grazie all'accelerazione della Metalmeccanica dell'Alto Adige (+15,7%) e di Trento (+9%). Quelli del Friuli Venezia Giulia sono cresciuti del 6% (+109 milioni) soprattutto grazie alla filiera del Sistema casa.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Padova News
  2. L'Arena
  3. Rovigo Oggi
  4. Corriere del Veneto
  5. Rovigo Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Megliadino San Fidenzio

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...